Iran, Zarif in Libano: "eccellenti rapporti servono interessi reciproci "

- Le eccellenti relazioni tra Iran e Libano servono l’interesse dei due popoli, senza nessun impatto negativo.

Lo ha detto il ministro degli Esteri iraniano, Mohammad Javad Zarif, durante l’incontro con il presidente del parlamento libanese, Nabih Berri, secondo quanto riferisce l’agenzia di stampa Nna. “Come ho assicurato al presidente della Repubblica, Michel Aoun, e al presidente del parlamento, l’Iran è pronto a cooperare con il Libano in tutti i settori possibili, perché, secondo noi, è nell'interesse dei due paesi”, ha affermato Zarif. Il capo della diplomazia iraniana e il presidente del parlamento libanese hanno discusso delle relazioni bilaterali e degli sviluppi regionali. Da parte sua, Zarif ha sottolineato la profonda importanza che Teheran attribuisce al consolidamento delle relazioni con il Libano. A Beirut Zarif ha incontrato Aoun. Il presidente libanese ha sottolineato che l’Iran ha un ruolo da svolgere nel rimpatrio dei rifugiati siriani presenti nel paese dei cedri. Durante l’incontro, Zarif ha rinnovato l’invito ad Aoun da parte dell’omologo iraniano, Hassan Rohani, di recarsi in visita in Iran. Altri incontri Zarifha avuto con il premier, Saad Hariri, e con l’omologo, Gebran Bassil, con il quale ha partecipato ad una conferenza stampa.