Iran e Italia discutono ultimi sviluppi della regione

Sono state create nuove crisi nella regione. L'Asia occidentale negli ultimi anni è stata investita da nuove e devastanti guerre per procura ordite dall’Occidente e dai suoi alleati regionali.
Cosi' il presidente del parlamento iraniano Ali Larijani nel suo incontro con Vito Rosario Petrocelli, presidente della commissione per gli Affari esteri del Senato d’Italia.
Ci sono varie crisi nella regione, ha dichiarato Larijani, aggiungendo che “mentre la questione dell’Isilnon è stata ancora risolta, sono state create nuove crisi come l’immigrazione“.
L’Iran attribuisce grande importanza al suo rapporto con il governo italiano, alcuni di questi legami amichevoli risalgono alla grande civiltà esistente tra laRepubblica islamica dell’Iran e l’Italia, ha affermato Larijani. Tale convergenza culturale tra Iran e Italia ha una radice storica, perché, i due Paesi hanno stabilito relazioni amichevoli tra loro in periodi diversi.
Tratto da ilfarosulmondo.it